Albert Camus – La peste [Pdf – Rtf]

Orano è colpita da un’epidemia inesorabile e tremenda. Isolata con un cordone sanitario dal resto del mondo, affamata, incapace di fermare la pestilenza, la città diventa il palcoscenico e il vetrino da esperimento per le passioni di un’umanità al limite tra disgregazione e solidarietà. La fede religiosa, l’edonismo di chi non crede alle astrazioni, ma neppure è capace di “essere felice da solo”, il semplice sentimento del proprio dovere sono i protagonisti della vicenda; l’indifferenza, il panico, lo spirito burocratico e l’egoismo gretto gli alleati del morbo. Scritto da Camus secondo una dimensione corale e con una scrittura che sfiora e supera la confessione, La peste è un romanzo attuale e vivo, una metafora in cui il presente continua a riconoscersi.

31 pensieri su “Albert Camus – La peste [Pdf – Rtf]

  1. Libro fantastico, che ho letto da giovane e ora sto consigliando ai miei studenti che sono a casa per sosta forzata delle lezioni.
    Mi piacerebbe rileggerlo. Grazie.

  2. Ciao , ho seguito la procedura di iscrizione ma nelle notifiche di Mega non c’è l’invito per l’accesso all’archivio.
    Come posso fare?
    Grazie

  3. Ho già scritto un commento e attivato MEGA, ma non appare nessuna indicazione per scaricare il PDF.
    Visto che in tanrti hanno avuto lo stesso problema, è troppo pretendere un un po’ di chiarezza ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *